aloe, aloe vera, vita

Aloe Vera can be used both internally and externally:

Internal Usages

Internally, Aloe Vera is used in the following:

Cibo e bevande

Al mercato delle bevande, il succo da bere offre proprietà benefiche grazie alla buona attività regolatrice dell'apparato digerente e in forma complementare per i rimedi contro la gastrite, le ulcere e molti altri. Inoltre viene utilizzato nelle bevande per atleti e sportivi, come tonico e purificatore dell'organismo.

Assistenza sanitaria naturale

Le proprietà bioattive dell'Aloe Vera sono curative e la pianta ha una reputazione consolidata nel mondo della medicina complementare e alternativa (CAMS). Viene utilizzata sia per uso topico (per la pelle) che per uso interno.

Usato internamente aiuta le persone che soffrono di problemi di salute come l'immunodeficienza (HIV, AIDS, influenza, bassa energia, ecc), il tratto digestivo (problemi di salute con l'intestino, intestino, ulcere, ecc), problemi cardiovascolari (pressione alta e livelli di colesterolo più alti), diabete (problemi con livelli di glucosio nel sangue instabili), artrite (dolori articolari).

La ricerca ha anche suggerito che si trova nei prodotti associati alle cure mediche per animali. Un sacco di proprietà curative che funzionano sugli esseri umani possono essere applicate anche agli animali.

L'Aloe Vera è nota per essere utilizzata per aiutare le persone con le seguenti condizioni di salute:

Artrite

L'osteoartrite è comune nelle persone anziane e descrive una condizione in cui la cartilagine delle articolazioni si consuma, causando rigidità e dolore soprattutto nelle articolazioni portanti. L'artrite reumatoide colpisce tutto il corpo e non solo alcune articolazioni. È un disturbo autoimmune e le articolazioni si infiammano.

L'Aloe Vera è ampiamente nota per diminuire l'infiammazione e l'assunzione per via orale aiuterà con l'osteoartrite e l'artrite reumatoide. È importante notare che per risultati ottimali, l'Aloe Vera dovrebbe essere presa sia per via orale che topica in questi casi come reumatoide e osteoartrite, che beneficeranno delle proprietà antinfiammatorie dell'Aloe Vera - Topicamente l'Aloe Vera può essere applicata direttamente alle articolazioni colpite per diminuire il dolore. Per via orale, le proprietà antinfiammatorie dell'Aloe Vera diminuiranno l'infiammazione nel corpo e quindi l'infiammazione diminuirà internamente.

Per quanto riguarda l'osteoartrite, l'Aloe Vera stimola la formazione di collagene - il collagene costituisce la cartilagine, quindi aiuta a fissare le articolazioni dove la cartilagine si è consumata. Con l'assunzione di Aloe Vera per tutta la vita, un individuo potrebbe diminuire la sua vulnerabilità all'infiammazione o all'usura di questa cartilagine, causando entrambi i tipi di artrite.

Diabete

Il diabete mellito è un disturbo del metabolismo dei carboidrati caratterizzato da una ridotta secrezione di insulina. Alcuni pazienti assumono insulina ogni giorno per mantenere sani i livelli di glucosio e altri si limitano a guardare la loro dieta per assicurarsi che i livelli di glucosio nel sangue siano mantenuti in modo sano.

La pianta miracolosa non può sostituire o curare il diabete, ma è un prodotto eccellente per integrare i rimedi per il diabete in quanto contiene un grande contenuto di glicol-nutrienti che non eleva i livelli di glucosio e può anche essere molto utile nella guarigione delle ferite. La guarigione delle ferite con i pazienti diabetici è piuttosto lenta e talvolta in casi gravi non è presente sotto alcun aspetto.

Un primo studio clinico è stato condotto in cui i pazienti moderatamente diabetici sono stati nutriti con pane che incorporava il suo gel - 90% ha mostrato una diminuzione dei livelli di glucosio. Un certo numero di studi sono stati condotti su topi con risultati molto positivi. Tuttavia, meno studi sono stati condotti sull'uomo. Gli studi che sono stati fatti sull'uomo hanno dimostrato che stimola la secrezione di insulina e abbassa il glucosio nel sangue fino alla sua condizione normale.

Condizioni digestive

La sindrome dell'intestino irritabile (SII) si riferisce a dolori addominali variabili con costipazione e diarrea alternate. Questo può essere descritto come una funzione intestinale irregolare o disturbata. In passato era conosciuta come "colon spastico".

Ha un effetto tonificante sul tratto intestinale e può consentire un ridotto tempo di transito nell'intestino. Una nota cruciale, può potenziare la flora batterica con un calo della presenza di lieviti e una diminuzione del pH - così con l'Aloe Vera che si normalizza naturalmente. I test condotti affermano che la putrefazione intestinale è stata ridotta e che l'assorbimento delle proteine e la digestione sono stati migliorati con l'assunzione della pianta.

I test condotti affermano che la putrefazione intestinale è stata ridotta e che la digestione e l'assorbimento delle proteine sono stati migliorati con l'ingestione di Aloe Vera. Lo studio ha coinvolto i risultati di Aloe Vera sul tratto gastrointestinale. C'è stato un movimento più veloce del cibo attraverso l'intestino con un migliore assorbimento delle proteine e la digestione, un aumento di acqua dalle feci ha reso più ingombrante, insieme a una normalizzazione dei batteri feci, dove c'erano stati elevati livelli di lieviti in un certo numero di soggetti.

Con tali benefici, un certo numero di coloro che soffrono di colite ulcerosa e colite ulcerosa hanno apprezzato molto sollievo e una diminuzione dei loro sintomi, dopo l'uso di Aloe Vera. Poiché l'Aloe Vera non è una cura per entrambe queste condizioni, è stato notato che se l'uso di Aloe Vera viene interrotto, i sintomi torneranno a manifestarsi in un paio di giorni.

Condizioni del colesterolo

L'Aloe Vera contiene un fitosterolo/beta-sitosterolo. Il beta-sitosterolo è un acciaio concorrente che entrerà nel sangue. Il corpo è in grado di utilizzare e abbattere il beta-sitosterolo semplicemente senza effetti collaterali. A causa di questo il colesterolo LDL dannoso passerà dal corpo senza fare danni. Con il tempo - il nostro corpo produrrà meno colesterolo LDL e quindi i livelli scenderanno.

Aloe Vera Gel migliora la qualità del sangue e aiuta a riequilibrare la chimica del sangue - che a sua volta riduce i livelli di colesterolo e trigliceridi totali nelle persone con livelli elevati.

In uno studio a lungo termine condotto ha dimostrato che i livelli di colesterolo epatico sono aumentati significativamente in un gruppo di controllo durante l'invecchiamento rispetto al gruppo che stava integrando con l'Aloe Vera che è diminuito di più di 30%. La conclusione è che l'integrazione a vita con Aloe Vera ha soppresso i danni da ossidazione dei radicali liberi e l'aumento del colesterolo epatico dovuto all'età.

Requisiti di carenza immunitaria

È stato dimostrato che è una sostanza chimica che può aiutare a neutralizzare l'HIV alterando il frullato proteico, quindi non può invadere le cellule umane. Questo può aiutare a fermare il virus dal moltiplicarsi nel corpo e aiuta a mantenere il sistema immunitario più forte. Inoltre, aiuta l'assorbimento di vitamine e altri minerali e sostanze nutritive. Inoltre, riveste la cavità addominale ed è stato dimostrato che riduce i dolori addominali comunemente associati ai pazienti affetti da HIV.

Attualmente, è in corso un numero crescente di ricerche per il trattamento complementare dei malati di HIV/AIDS. I laboratori Carrington hanno dimostrato che i nutrienti glicolici contenuti all'interno stimolano la fagocitosi - in cui il cellulare può abbattere gli organismi invasori e potenziare l'attività antivirale dell'HIV per generare un virus difettoso.

Precedentemente menzionato Aloe Vera contiene, Beta-carotene, Vitamine C, E, B1, B2, B3, B5, B6, B12, Pirossidien, Colina e Tiamina - Queste vitamine sono vitali per mantenere l'immunità del paziente HIV.

Alta pressione sanguigna

la pressione sanguigna è controllata dall'equilibrio di potassio, potassio e magnesio in relazione al sodio. Se questi rapporti sono bilanciati - un miglioramento massiccio della pressione sanguigna alta accadrà rapidamente. Omocisteina - elevati livelli di omocisteina nel sangue causano la coagulazione del sangue appiccicoso o delle cellule del sangue e quelli poi farebbe anche fatica a subire arterie bloccate.

I livelli di omocisteina possono essere ridotti con l'integrazione di vitamina B12. La vitamina B12 può anche essere tra gli elementi dell'Aloe Vera. Aloe Vera dovrebbe ridurre questi livelli, così il sangue sarà in grado di fornire la vita dando ossigeno nelle cellule all'interno del corpo. Aloe Vera contiene anche vitamina C e acido lattico che aiuterà a dilatare i capillari e fortificare gli elettroni, aiutando il sangue a scorrere più liberamente e ridurre la pressione sanguigna.

External Usages

Comunemente, i consumatori individuano gli ingredienti dell'Aloe Vera in prodotti come:

      • Prodotti repellenti per insetti.
      • Deodoranti e antitraspiranti.
      • Dopo il sole, le scottature della pelle e i trattamenti di terapia laser.
      • Prodotti per capelli e cuoio capelluto come shampoo e balsami.
      • Prodotti cosmetici e per la pulizia e l'idratazione del corpo come creme da giorno e da notte, lozioni anti-età, prodotti per il lavaggio del viso, lozioni e scrub per il corpo.
      • Prodotti per la pulizia della pelle come saponi liquidi e solidi, creme per le mani e prodotti per il bagno e la doccia.

L'Aloe Vera è quindi molto utilizzata nei servizi per le terme e l'industria alberghiera.

Assistenza sanitaria biologica

Anche le proprietà bioattive dell'Aloe Vera sono curative e la pianta ha una reputazione consolidata nel mondo della medicina complementare e alternativa (CAMS). La pianta è ben nota per le sue proprietà trans-dermiche. Può raggiungere i tessuti del corpo più profondi, permettendogli di portare tutti i nutrienti del rosmarino sulla pelle.

Il tipo infiammatorio di problemi cutanei come eczema, psoriasi e acne, può beneficiare di tali elevate proprietà transdermiche e anti-infiammatorie. Ulteriori risultati hanno dimostrato che i glicolo-elementi agiscono come umettanti, una sostanza chimica che assorbe o aiuta un altro materiale a trattenere l'acqua e l'umidità. L'Aloe aiuta a mantenere l'umidità nelle cellule danneggiate; il potere penetrante dell'Aloe permette all'acqua e ad altri idratanti di affondare in profondità nella pelle, reintegrando i liquidi persi e ripristinando lo strato di grasso.

L'Aloe Vera permette agli acidi uronici (che spogliano i materiali velenosi degli effetti dannosi) di penetrare in profondità, il che rende più efficaci le qualità astringenti di pulizia dell'Aloe.

L'Aloe Vera è nota per essere utilizzata per assistere gli individui con le seguenti condizioni della pelle:

Acne

Altri elementi preziosi che si trovano all'interno, come l'acido salicilico - un trattamento significativo per l'acne - contiene proprietà antibatteriche, antiinfiammatorie ed esfolianti, elementi preziosi nella gestione della pelle dolorosa di tipo acneico. Un ulteriore vantaggio è che l'acido salicilico che si trova all'interno non secca la pelle, cosa molto comune quando si usano altre creme di tipo salicilico.

Eczema

Molti utenti che soffrono di eczema hanno anche riferito che i loro sintomi sono diminuiti, con una pelle più liscia e morbida. Non sorprende che il dottor Peter Atherton, un'autorità leader nel campo dell'Aloe Vera e una ricerca che studia gli effetti medicinali della pianta, sostenga le affermazioni secondo cui può trattare la pelle eczematosa danneggiata.

Psoriasi

Gli studi hanno dimostrato che l'aloe vera in forma di gel potrebbe avere più successo dell'uso di un prodotto a base di cortisone su ferite e ustioni. Un recente studio ha anche rivelato che ha più successo nel ridurre il prurito, bruciore, infiammazione e irritazione sulla pelle psoriasi rispetto a una lozione di tipo cortisone allo 0,1 per cento.

Bruciature della pelle

Alcuni dei risultati più eclatanti finora sono nel trattamento delle ustioni. Diversi studi hanno dimostrato che l'applicazione di un gel di aloe vera può diminuire il processo di guarigione di un terzo del tempo normale. L'Aloe Vera è ampiamente utilizzata nel trattamento delle ustioni nei centri di cura delle ustioni in California, Illinois, New York e Texas negli Stati Uniti. L'Aloe Vera possiede il tipo di azione enzimatica che può assorbire la materia purulenta e mantenere pulite le piaghe da suppurazione.

Seborrea

Si tratta di una condizione della pelle abbastanza comune, che porta ad eruzioni oleose, rosse e squamose in regioni come le sopracciglia, le palpebre, il naso, l'orecchio, il labbro superiore, il petto, l'inguine e il mento. Uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, condotto su 44 persone ha scoperto che da quattro a sei settimane di trattamento con una pomata all'aloe potrebbe ridurre significativamente i sintomi della seborrea.

Ringiovanimento della pelle

Nella ricerca condotta, il gel interno di Aloe Vera è stato trovato per aumentare la produzione di cellule di fibroblasti umani da sei a otto volte, rispetto alla normale riproduzione cellulare. Le cellule dei fibroblasti si trovano nel derma della pelle e sono responsabili della generazione di collagene, la proteina di supporto della pelle. Durante l'esposizione al sole e attraverso i normali processi di invecchiamento, i fibroblasti rallentano la loro produzione di collagene. Mentre l'invecchiamento continua, la qualità del collagene è diminuita e le rughe diventano più pesanti. Ciò aumenta l'integrità delle cellule dei fibroblasti e accelera la produzione di collagene.