Ritratto ravvicinato del suo lui bello attraente bello ben curato virile, muscoloso allegro contento ragazzo toccando i capelli morbidi riparazione cheratina isolato sopra sfondo rosa

Il cuoio capelluto si riferisce essenzialmente alla pelle e ai capelli sulla parte superiore della testa. Imparare a fare un massaggio al cuoio capelluto potrebbe essere tra le cose più grandi che potreste mai fare alla parte superiore della vostra testa! Sembra una cosa strana da dire, ma in realtà è vero. Un numero fantastico di persone ha problemi con il proprio cuoio capelluto e imparare ad essere un eccellente massaggiatore del cuoio capelluto è un buon passo verso l'alleviamento di questi problemi. Naturalmente un ulteriore vantaggio è che il massaggio del cuoio capelluto può essere intensamente lenitivo e piacevole. In questa relazione esploreremo alcune tecniche di massaggio del cuoio capelluto oltre ad alcuni altri suggerimenti per ottenere il massimo da esso.

Problemi comuni del cuoio capelluto

      • Vari problemi della pelle che portano a prurito, secchezza, desquamazione e potenzialmente infiammazione.
      • Vari problemi di capelli che portano alla secchezza, al diradamento o alla caduta dei capelli.

Naturalmente per qualsiasi problema significativo, in particolare problemi di pelle, si vuole consultare un professionista della salute, ma qui discuteremo i metodi di massaggio del cuoio capelluto che potrebbero essere fatti per il mantenimento della salute del cuoio capelluto, e le tecniche che possono alleviare o aiutare nel trattamento di vari problemi del cuoio capelluto.

Per i migliori risultati dovresti farti massaggiare il cuoio capelluto regolarmente, anche quotidianamente, ed è per questo che tutti dovrebbero imparare a fare un eccellente ed efficace massaggio del cuoio capelluto. Non solo è bello, ma arricchisce la salute del cuoio capelluto migliorando la circolazione nella regione del cuoio capelluto. Questo porterà alla fine a capelli più lucidi e sani. Si potrebbe anche incorporare l'olio per il massaggio del cuoio capelluto che potrebbe beneficiare sia la pelle che i capelli.

Tecniche di massaggio del cuoio capelluto

      • Per prima cosa decidete se volete usare un olio per il massaggio del cuoio capelluto. Scegliete un olio come l'olio di mandorle dolci, l'olio d'oliva o l'olio di cocco come base. Poi, scegliete un olio essenziale appropriato per il beneficio terapeutico. Per esempio, lavanda e olio dell'albero del tè per la forfora, rosmarino e olio di menta piperita per la perdita dei capelli, e olio migliorato e camomilla per l'eccessiva secchezza. Per ogni cucchiaio di olio base, aggiungere due gocce di olio essenziale.
      • Il prossimo passo è spazzolare i capelli. Questo serve per districare i capelli e rimuovere le scaglie di pelle. Se è comodo, piegati dalla vita e spazzola i capelli a testa in giù per migliorare la circolazione del cuoio capelluto.
      • Ora sei pronto per iniziare. È benefico massaggiare il cuoio capelluto a testa in giù per aumentare la circolazione del sangue al cuoio capelluto. Questo può essere fatto piegandosi in vita, se è comodo, o sdraiandosi a faccia in su sul letto con la testa sopra il bordo e rivolta verso il suolo.
      • Immergere le punte delle dita nell'olio e iniziare dall'attaccatura dei capelli, massaggiando con piccoli movimenti circolari, procedendo gradualmente all'indietro su tutto il cuoio capelluto. Aggiungi altro olio alle punte delle dita se necessario.
      • Potete fare questo per tutto il tempo che vi sentite a vostro agio a continuare. Assicurati di applicare abbastanza pressione in modo da sentire che la pelle va sopra il cranio, piuttosto che far scivolare semplicemente i palmi delle mani sulla pelle.
      • Al termine, scaldare un asciugamano asciutto nel microonde e metterlo sulla testa. Lascia che l'olio si assorba nel cuoio capelluto per dieci minuti o più.
      • Infine, shampoo e condizionamento. Prendi l'abitudine di fare un fantastico massaggio al cuoio capelluto durante lo shampoo e il condizionamento.
      • Se il vostro cuoio capelluto è molto secco, potete lasciare l'olio durante la notte e lavarlo la mattina seguente.

Conclusione

Prendi l'abitudine di applicare queste tecniche di massaggio del cuoio capelluto una volta alla settimana. Si può notare che i capelli crescono più sani nel tempo e il cuoio capelluto si sentirà ringiovanito. Variate gli oli vitali che usate per determinare quale vi fornisce i migliori risultati ed esperienza. Fai attenzione alle potenziali reazioni allergiche ad alcuni oli vitali, e consulta un massaggiatore professionista o un aromaterapeuta per scoprire se un olio specifico è appropriato se sei incinta o stai allattando.

Per completare il tuo massaggio settimanale del cuoio capelluto incorporando l'olio per il massaggio del cuoio capelluto, prendi l'abitudine quotidiana di massaggiare il tuo cuoio capelluto mentre sei sotto la doccia, mentre guardi la TV o anche mentre cammini. Otterrai un abile massaggiatore del cuoio capelluto e raccoglierai i benefici di un cuoio capelluto sano e ringiovanito.