Originaria del Mediterraneo e dell'Asia occidentale, la pianta della menta comprende il mentolo (che le dà quella caratteristica di raffreddamento e pulizia). Applicare il succo di menta fresca sul viso ogni sera per il trattamento dei brufoli. Per un impacco lenitivo per il corpo, preparare una pasta di foglie di menta e poi aggiungere il succo di un limone. Mescolala con acqua calda e applicala su tutto il corpo. Lascialo fino a quando non si asciuga e risciacqua con acqua tiepida.La menta ha dimostrato di avere usi medicinali per ottenere un trattamento della pelle chiara. In estate, bevi una limonata con foglie di menta schiacciate per sentirti e sembrare fresco. Un impacco per il viso a base di menta (applicato una volta alla settimana) è utile per trattare la psoriasi, le punture di insetti, la scabbia e altri disturbi della pelle.

Papaya

La maggior parte delle persone non conosce le proprietà della papaya per la cura della pelle. Questo frutto tropicale contiene l'enzima papaina, che ha grandi capacità antibatteriche e di guarigione delle ferite. Assiste anche nell'eliminazione della pelle morta e danneggiata. La papaia è ampiamente utilizzata nella cura delle ferite, e un programma di routine per il viso a base di succo di papaia aiuta a diminuire le lentiggini o le macchie marroni dovute all'esposizione al sole. Ecco una maschera a base di papaya per tutti i tipi di pelle: Prendete 1/4 di tazza di cacao, 2 cucchiai di panna, 1/4 di tazza di papaia matura, 1/4 di tazza di miele e 2 cucchiaini di farina d'avena in polvere. Mescolare e applicare sul viso. Dopo 10 minuti, lavare il viso con acqua calda.

Curcuma

La curcuma è un'antica erba indiana che è stata menzionata nei sacri Veda. I suoi vantaggi sono così noti che gli sposi indiani applicano latte e aglio sulla loro pelle prima dell'unione per apparire più belli. Ancora oggi, è possibile trovare ragazze nei villaggi indiani che sfoggiano facce gialle; questo perché usano quotidianamente la curcuma sul loro viso. Non è una sorpresa che l'India abbia una percentuale molto bassa di malati di cancro alla pelle. Oltre alle proprietà antisettiche, la curcuma aiuta a schiarire le macchie e la pigmentazione. L'erba è anche usata per trattare un gran numero di problemi della pelle. Applicare una pasta di polvere di curcuma e succo d'ananas per le occhiaie. Aggiungere qualche cucchiaino di succo di canna da zucchero alla polvere di curcuma per eliminare le rughe. Una combinazione di curcuma e pasta di legno di sandalo è estremamente efficace per ringiovanire la pelle secca e arida.

Noce

La noce più comune è la noce inglese, che ha avuto origine nelle zone che circondano il Mar Caspio (è quindi anche chiamata noce persiana). Sono considerate un ottimo ingrediente per la cura della pelle e sono frequentemente utilizzate nel mercato cosmetico. Nella medicina tradizionale cinese, le noci sono utilizzate nella preparazione di tonici per i reni. La polvere di noce finemente macinata esfolia delicatamente la pelle morta per rimuovere le impurità che la pulizia ordinaria non può affrontare. Mescolate 2 cucchiai di yogurt normale con due cucchiai di noci finemente macinate. Bagnare il viso e lavorare delicatamente il lavaggio sulla pelle. Evita di strofinare sotto gli occhi. Risciacquare dopo 20 minuti con acqua calda.

Farina di riso

La farina di riso è stata un ingrediente spesso usato per trattare macchie, rughe e pigmentazione. Un cucchiaio di farina di riso con 2 cucchiai di yogurt (evitare il non grasso) fa un efficace latte detergente. Per un pacchetto di farina di riso molto semplice, combinare 1/4 di tazza di farina di riso, 1/4 di tazza di latte e 1 cucchiaio di miele. Applicare su viso e collo e lavare via dopo 20 minuti. È un rimedio formidabile per le rughe e, inoltre, pulisce la pelle.

Neem

Il neem, una pianta secolare usata per purificare il corpo, è eccellente per trattare la pelle grassa e soggetta a brufoli. È considerato sacro in molte culture asiatiche e possiede proprietà antibatteriche e antivirali che lo rendono un ottimo rimedio per la pelle chiara. Un semplice impacco al neem può essere prodotto mescolando 1/2 cucchiaino di polvere di neem con 2 cucchiai di yogurt. Applicare sul viso pulito, evitando la zona intorno agli occhi. Dopo 15 minuti, rimuovere con una spugna bagnata immersa in acqua fresca. Utilizzare due volte a settimana per pulire i pori ostruiti e lenire i brufoli.

Cocco

In sanscrito, una delle lingue più antiche del mondo, la noce di cocco è conosciuta come "kalpa vriksha" (cioè, l'albero che fornisce tutto il necessario per vivere). L'acqua di cocco trasparente che esce quando la noce di cocco viene aperta ha il contenuto minerale specifico del sangue umano. Non c'è da stupirsi che sia conosciuto come l'albero della vita! Lavare il viso con acqua di cocco tenera aiuterà a mantenerlo senza macchie. Applicando una pasta di polvere di sandalo rosso e latte di cocco (distinta dall'acqua di cocco) si ottiene una pelle morbida e luminosa.

Cetriolo

Il cetriolo ha grandi proprietà idratanti, nutrienti e astringenti. Ha lo stesso pH della pelle, per cui aiuta a ripristinare il naturale mantello acido della pelle. Con oltre il 95% di contenuto di acqua, il cetriolo è un detergente rinfrescante. Mescolate il succo di limone con il latte e usatelo al posto di un detergente. Applicare il succo di cetriolo o il cetriolo grattugiato sul viso per calmare le eruzioni cutanee. Per dire addio alle occhiaie, applicare il cetriolo grattugiato mescolato con una quantità uguale di succo di carota. Riposare per 20 minuti e risciacquare con acqua fresca. Il cetriolo fornisce anche un sollievo lenitivo per il prurito e le scottature solari. L'uso regolare del cetriolo previene brufoli, punti neri, rughe e pelle secca.

Limone

Questo agrume è diventato l'aiuto di bellezza più versatile che si possa avere. Il limone contiene enzimi detergenti che rimuovono la pelle dalle cellule morte e forniscono il rimedio meno costoso per la pelle chiara. Con le sue meravigliose proprietà astringenti, il limone è un detergente naturale e una benedizione per la pelle grassa. Mescola un po' di allume con il succo di mezzo limone. Strofina questa miscela sul tuo viso per un tonico istantaneo e rinfrescante. Applicare una combinazione di uva, limone e albume d'uovo. Lasciare agire per 20 minuti e risciacquare con acqua tiepida. Il limone pulisce la pelle, l'uva la ammorbidisce e l'albume la rassoda. Strofinate mezzo limone sui punti ruvidi e sui gomiti graffiati per renderli più teneri. Un altro rinfrescante istantaneo è l'impacco di pelle di mela. Aggiungi la buccia di mela grattugiata con quantità equivalenti di succo di limone e succo di limone. Applicare per 15 minuti e lavare via.

Fieno greco

Un profeta islamico una volta disse: "Se i miei vicini avessero saputo cosa c'era nel fieno greco, avrebbero pagato il suo peso in oro". Il fieno greco è famoso per le sue proprietà curative e anti infiammatorie. Pieno di proteine, calcio, ferro e fosforo nelle loro forme naturali, è usato sia come erba (le foglie) che come spezia (i semi). Fai una pasta con qualche cucchiaio di latte bollito e foglie di fieno greco. Questa maschera è molto utile per ritardare le linee sottili e le rughe. Fai bollire 1 cucchiaino di semi di fieno greco in un litro d'acqua e usalo per fermare brufoli, punti neri e rughe. Un mazzetto di foglie di fieno greco e aglio è eccellente per la pelle soggetta a punti neri. La sensazione gelatinosa dei semi di fieno greco può lenire la pelle irritata dall'eczema.

 

Articolo precedenteEsistono trattamenti efficaci contro le rughe?
Prossimo articoloSapevi che il tè all'erba medica possiede un sacco di benefici medicinali?