Cohosh blu

Le bacche blu della pianta del cohosh blu (Caulophyllum calicthroides), pianta medicinale ed erba selvatica dei boschi.

Il cocco blu è usato per regolare il flusso mestruale, soprattutto in caso di mestruazioni soppresse. Gli indiani lo usavano per indurre il travaglio, anche per le coliche dei bambini e per i crampi. Di solito, deve essere somministrato in combinazione con altre erbe suggerite per la condizione in questione. Il cohosh blu può essere piuttosto irritante per le superfici mucose e può provocare dermatiti da contatto. I bambini sono stati avvelenati dalle bacche.

Descrizione della pianta

Il cohosh blu è una pianta perenne che si trova nel Nord America orientale, vicino ai corsi d'acqua, intorno alle paludi e in altre zone umide. Il frutto è una bacca blu scuro della dimensione di un pisello, che si trova su un peduncolo carnoso.

Caratteristiche

Nome scientifico
Caulophyllum thalictroides.

Nomi comuni
Gocce di faggio, mirtillo, ginseng blu, radice di papoose, radice di squaw, ginseng giallo.

Parte medicinale
Portainnesto.

Proprietà medicinali

Usi principali: Antielmintico, diaforetico, diuretico, emmenagogo, ossitocico.

Effetti di guarigione

        • Indurre il travaglio
        • Regola il flusso mestruale
        • Coliche e crampi dei bambini

Utilizzo

Il cohosh blu è indicato come tonico generale per i problemi ginecologici, in particolare per l'utero. Il cohosh blu è usato per le difficoltà mestruali, come l'amenorrea (mancanza di cicli mestruali) e la dismenorrea (irregolarità dei cicli mestruali), e per diminuire il dolore dei crampi mestruali.

Durante la gravidanza, può essere utilizzato in caso di minaccia di aborto e per ridurre i falsi dolori del travaglio. Usato prima del parto, è noto per alleviare il dolore e facilitare la procedura di parto. Le proprietà antispasmodiche del cohosh blu consentono di utilizzarlo in alcuni casi di asma, coliche e tosse nervosa. Il cohosh blu può anche essere utilizzato per diminuire il dolore in alcuni casi di artrite reumatoide.

Applicazioni ed effetti

Preparazione e dosaggio: Il Blue Cohosh deve essere usato con il controllo di un medico!

Tradizionalmente, il cohosh blu veniva utilizzato dai nativi americani per indurre il travaglio. Bevevano il tè per molte settimane prima del parto per rendere il processo di nascita rapido e senza sforzo. I medici nordamericani del patrimonio erboristico elettico o fisiatrico usavano il cohosh blu per contrastare l'irrequietezza e il dolore durante la gravidanza e per diminuire le doglie.

Se usata insieme al cohosh nero, questa erba tende a migliorare le contrazioni uterine lievi, come quelle di Braxton-Hicks, rafforzando la muscolatura uterina in preparazione al parto. Tuttavia, a causa dell'aumento della rigenerazione, non dovrebbe essere utilizzata fino al nono mese di gravidanza.

Per le donne che soffrono di cicli mestruali irregolari o che si preparano a una gravidanza, il cohosh blu può essere uno strumento importante. È stato dimostrato che alcune proprietà del cohosh blu migliorano l'irrorazione sanguigna dell'utero e riducono gli spasmi muscolari, il che può fornire un gradito sollievo alle vittime di forti crampi mestruali e alle persone che soffrono di artrite.

Il cohosh blu comprende diversi minerali essenziali, tra cui magnesio, potassio, ferro, calcio, silicio e fosforo. Dall'erba è stato isolato un principio attivo noto come caulosaponina, una sostanza chimica che ha dimostrato di migliorare il flusso sanguigno all'utero e di diminuire le contrazioni uterine. È stato dimostrato che il cohosh blu è un emmenagogo, quindi aiuta a provocare le mestruazioni, e un antispasmodico, ovvero una sostanza chimica che riduce gli spasmi muscolari.

Il cohosh blu può anche essere utilizzato insieme al cohosh nero e alla centella come aborto erboristico, ma gli aborti erboristici comportano intrinsecamente molti effetti collaterali e pericoli. Il primo punto su cui riflettere è che molti aborti a base di erbe sono solo marginalmente efficaci. Per le donne che tentano di abortire con le erbe, pochissime hanno davvero successo.

Quando si cerca di interrompere una gravidanza attraverso l'uso di erbe, in sostanza ci si avvelena. In questi scenari, le donne producono una tossicità così elevata che il loro stesso corpo non è in grado di sostenere la gravidanza. Se un aborto a base di erbe deve funzionare, in sostanza sta funzionando perché sta avvelenando la madre.

Blue Cohosh (Wiktionary)

English

Wikispecies

Noun

blue cohosh (countable and uncountable, plural blue cohoshes)

  1. A perennial American herb (Caulophyllum thalictroides), the root of which is used in medicine.

Synonyms

  • (Caulophyllum thalictroides): cohosh, squaw root, papoose root

Coordinate terms

  • (Caulophyllum thalictroides): Cimicifuga racemosa, cohosh, black bugbane, black snakeroot, fairy candle
...
" Torna all'indice del glossario