Sleepless mature woman suffering from insomnia close up, lying in bed, older female covering eyes with hands, trying to sleep, nightmares or depression, feeling headache or migraine

Quando il mal di testa o l'emicrania attaccano, le risposte a lungo termine potrebbero anche essere sul lato opposto della luna. Vogliamo un sollievo immediato, e se non vogliamo prendere farmaci o prendere diversi farmaci, le tecniche fisiologiche possono aiutare ad alleviare questi sintomi indesiderati.

Sintomi

Oltre alla respirazione, tra le cose che vanno in tilt durante una seccatura c'è il nostro termostato interno. La mente si sente molto calda perché un numero crescente di sangue scorre attraverso i vasi sanguigni che si dilatano nel nostro cervello. Cambiare la temperatura del corpo aiuta.

Ci sono due modi per affrontare questo, a seconda di dove vi trovate quando il problema si presenta e quali strumenti sono a vostra disposizione in quel momento:

1) riscaldare il resto del corpo

2) raffreddare la regione interessata.

Entrare in acqua calda

I mal di testa generalmente implicano un aumento dell'apporto di sangue al cervello. Riscaldare il resto del corpo aiuta ad alleviare la pressione sul cervello creando il bisogno di attenzione da parti più remote del corpo come i piedi e le mani. Non c'è niente che faccia questo meglio di una spa. Se è possibile fare il bagno in una stanza buia, tanto meglio (anche una doccia può aiutare, ma non così tanto).

      • Se ce l'hai, allora metti un po' di olio aromatico nell'acqua della vasca calda per incoraggiarti a respirare profondamente e a rilassarti. Usa l'eucalipto, la maggiorana, la lavanda, ecc; alcuni spingono gli oli di neroli o geranio. Credo che sia una questione di gusto personale.
      • Non avete accesso a una vasca? Prova a sederti con le mani in due bacini d'acqua - uno caldo quanto puoi sopportare senza scottarti, l'altro freddo. Usa un piccolo olio aromatico dell'acqua, come detto sopra - e copri i bacini e la tua mente con un enorme asciugamano. Resta fermo il più a lungo possibile.
      • si potrebbe anche provare a mettere i piedi in una bacinella di acqua calda - di nuovo, tanto quanto si può stare in piedi in sicurezza.

Sia nella vasca da bagno che usando i catini, respira profondamente ad un lento conteggio di dieci, assicurandoti di espirare completamente come se stessi respirando. Mentre espiri, nota dove il tuo corpo trattiene la tensione - e lasciala andare. Prova a "mandare" il dolore dai tuoi piedi o dalle tue mani all'acqua.

Se rimanete così per dieci o venti minuti, sarete stupiti di quanto sollievo porti. L'applicazione di una goccia del vostro olio essenziale preferito sulle tempie o sotto il naso offrirà un vantaggio.

O forse, rilassarsi

Al contrario, raffreddare il collo e la testa con impacchi di ghiaccio - conservati nel congelatore per le emergenze - aiuta anche.

      • Usare gli impacchi di gel invece di quelli di ghiaccio duro - possono essere avvolti intorno alla regione colpita in modo più efficiente. I cubetti di ghiaccio o il ghiaccio tritato fissati in un sacchetto di plastica sono una scelta economica.
      • Un sacchetto di piselli surgelati andrà bene in caso di necessità o se siete lontani da casa.
      • Tutto dovrebbe essere messo sulla componente del collo e della testa che fa male per non meno di quindici minuti. Riposare il più possibile lontano dal rumore e dalla luce intensa. Assicurati di tenere la tua pelle protetta dal contatto diretto con la superficie del ghiaccio. In ogni caso, respira profondamente. Il nostro cervello è composto per il 70% di acqua, così dicono. Il sistema naturale di "aria condizionata" del cervello ha bisogno di un rifornimento costante. In un modo o nell'altro ce ne dimentichiamo - è facile disidratarsi.
      • L'esercizio fisico, il caldo, la dieta, il consumo di alcol, tè o caffè - tutto aumenta la disidratazione. In determinati momenti della giornata, come a metà mattina o a fine giornata, bere semplicemente un bicchiere d'acqua può fermare il mal di testa.
      • Se siete in viaggio o in mediazione, fate ulteriore attenzione a bere abbastanza acqua per mantenere l'equilibrio dei fluidi del vostro corpo "nella zona" Nessuno di noi vuole perdere il nostro prezioso tempo libero per mal di testa o emicrania - il cielo sa che ne abbiamo abbastanza! Se il mal di testa colpisce mentre si è all'aperto, la strada più saggia è quella di fermarsi e riposare con un barattolo d'acqua, preferibilmente lontano dal sole/calore/rumore.

Ma ricordate!

un fastidio non è il tuo nemico - è un feedback del corpo che qualcosa non è perfetto. Più imparate a conoscere le cause dei vostri mal di testa, meno sarete vulnerabili ad ottenerli. Prendetelo in considerazione - poiché prevenire è sempre meglio che curare.