vento di porcellana, lanterna, turismo

La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) ha una storia di oltre 5.000 anni. Ha un'intera teoria sull'incidenza, lo sviluppo e il trattamento dei disturbi. Secondo la teoria della MTC, l'incidenza delle malattie è la coordinazione tra Yin e Yang e il trattamento dei disturbi è il ristabilimento dell'equilibrio tra loro. Yin e Yang sono le due teorie della prima dottrina cinese e rappresentano le due contraddizioni in tutto.

Teoria della medicina tradizionale cinese

Nella teoria della MTC, Yin e Yang sono utilizzati per spiegare i fenomeni comportamentali e fisiologici del corpo umano. Saranno anche i principi della diagnosi e del trattamento delle malattie. A grandi linee, ci sono due metodi comuni di CTM per trattare le malattie: la terapia farmacologica e la terapia non farmacologica. Per quanto riguarda la terapia farmacologica, si usano medicine convenzionali come erbe, minerali, animali, ecc. Per quanto riguarda il trattamento non farmacologico, troverete l'agopuntura e la moxibustione, il massaggio, la coppettazione.

Secondo i dati, la Medicina Tradizionale Cinese è migliore per trattare le malattie delle infezioni virali, del sistema immunitario, del sistema cardio-cerebrovascolare e del sistema nervoso senza causare effetti collaterali rispetto alla medicina occidentale.

La forza e la flessibilità della medicina cinese è una conseguenza diretta di questa visione e comprensione filosofica cinese da cui è tratto il farmaco. La dottrina cinese ci fornisce vari approcci per vedere la nostra natura, il funzionamento del nostro corpo, la manifestazione della malattia e la pratica della guarigione. Anche se è un dato di fatto che nessun sistema di dottrina possiede tutte le risposte, il quadro cinese ci fornisce molte indicazioni e approcci pratici per favorire il benessere fisico e psicologico.